Pagine

mercoledì 27 febbraio 2008

* Vita terrestre 9 - nostalgia del terzo occhio

Mi manca tantissimo la mia Eos 400... non potete avere idea di quanto... mi sento come se avessi le ali tarpate dopo aver volato per un anno...
Mi arrangio con la PowerShot G3 di Marco, che si è una bella macchinina digitale, ma non ha zoom, anzi ce l'ha ma piccolo piccolo, io ero abituata al 300 mm, quindi capirete la differenza...
e poi ha lo scatto ritardato e l'inquadratura bisogna prenderla col display... insomma un'altro modo di fare foto rispetto alla reflex digitale...
Sono stata scettica nei confronti del digitale per tanto tempo, la foto stampata, diciamocelo, è un'altra cosa.
Ci ho messo tanto a convertirmi, l'idea di lasciare la reflex analogica, la mia magnifica Olimpus OM1 n, che è stata la mia maestra e compagna per 20 anni non mi sfiorava nemmeno, dicevo "...solo se potrò avere una reflex digitale..." e mai avrei potuto immaginare di possederne una, visti i costi!!! e invece a dicembre del 2006 è arrivata... del tutto inaspettatamente me l'ha regalata il Capitano... e me ne sono innamorata...
un anno... solo un anno, e me l'hanno rubata, ma questa parte della storia l'ho già raccontata...
Posso forse sembrare esagerata... tutte ste storie per delle foto ... eh no, non per me, io considero qualsiasi cosa susciti la mia curiosità o emozione un soggetto fotografico, ho necessità di fissarlo in un'immagine per poter rivivere l'emozione o il piacere provati nell'osservarli la prima volta...
Ora, ogni tanto, faccio qualche tentativo di andare d'accordo con la PowerShot... che poverina fa quel che può...
ecco qui qualche scorcio cittadino...
porta, particolare
Una vecchia porta su cui pulire i pennelli sporchi di vernice, diventa un quadro astrattista...
la natura in gabbia
la natura in gabbia... situazione spinosa...
vecchio e nuovo
vecchio e nuovo
vecchia porta, vecchia chiave
vecchia porta, vecchia chiave
semola
qualcuno se lo ricorda Semola, il ragazzo di stalla che, nella Spada nella Roccia Merlino trasforma in passerotto? eccolo qui...
e scorci del giardinetto dellacasapecchia, che quando c'è il sole vive di nuova luce...
violette
tenerissime e profumate violette

10 commenti:

AndreA ha detto...

Nonostante non faccio spesso delle foto e non sono nemmeno bravo come Te, a me piacciono comunque !

Buona serata. :-)

annaB-1 ha detto...

Belle nonostante la macchina poco efficente. Bacetti

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@Andrea ti ringrazio, io non so se sono brava o no... anzi in verità non mi pare di essere una grande fotografa, ma mi piace così tanto... non ricerco effetti speciali, solo di poter riguardare qualcosa che mi piace...
buona serata anche a te :o)

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

Ciao Mami... ehehe se no mica le pubblicavo ehehe, lo sai che sono lavagnetta ;o)bacetti a te

miciapallina ha detto...

ma come ti capisco!
Anche io ho avuto difficoltà a passare dalla pellicola al digitale.... e poi... è arrivata la reflex... e adesso non riesco proprio più nemmeno a inquadrare se riprendo in mano la mia piccola vecchia amica!
Ti capisco.... perchè giro per strada perennemente con la gobba e "ogni" cosa che smuove la mia curiosità viene fotografato!
Vorrei avere l'obbiettivo collegato alle palpebre! (non ti dico che sofferenza in moto..... aaaaa... che dolor!)
Ma (grazie al cielo) tu hai proprio l'occhio fotografico... quindi le foto sono bellissime anche così... e poi sono SICURA che presto la tua EOS 400 avrà un erede(per esempio, sta uscendo la nuovissima SOny... quindi prevedo un abbassarsi dei prezzi per la Alfa.... facci un pensierino)
nasinasi

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

Ehhh Micia, capisco il tuo dolor sulla moto, poi in moto senti tutti i profumi, quindi non ti sfugge proprio niente... dell'andare in moto questo mi piace, che senti gli odori di quello che ti circonda e dei posti dove passi, peccato che si senta pure la puzza di smog :os
la EOS l'aspetterò... pazientemente, perché ora soldini non ce n'è... però prima o poi la ricompreremo, manca tanto anche al Capitano...
bacinasi

Viviana B. ha detto...

Ciao! E' la prima volta che passo da qui e sono rimasta... FOLGORATA! Che bello, una vita a stretto contatto col mare!!!
Le foto a me piacciono. Vedrai che farai presto amicizia anche con questa macchina qui... :)

Viviana B. ha detto...

Ma come ti capisco! Io vorrei fotografare QUALUNQUE COSA che catturi il mio interesse, le mie emozioni... Non sono brava come te, ma scatto scatto scatto appena ho una macchina fotografica in mano! Faccio foto persino col cellulare! :)
A me le tue foto piacciono molto.
E trovo fantastica la scelta di vita che avete fatto, così "a braccetto" con il grande blu!

Viviana B. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@Viviana B., benvenuta!... grazie, sono contenta che le foto ti piacciano... per fortuna la volgia di scattare prevale su tutto, per cui mi adeguo alla macchina che ho, meglio di nulla, no?
ho visitato i tuoi blog velocemente... presto verrò a trovarti di nuovo...
buona giornata :o)