Pagine

martedì 29 gennaio 2008

* Livorno-Marina di Pisa.... la lunga rotta

la timoniera autofotografante
Preparata la Filibusta, stamattina, malgrado l'indisposizione del Capitano e il mio torcicollo lancinante (che coppia eh? una salute di ferro!) alle 9:57 abbiamo, o meglio... ho mollato gli ormeggi. Il cielo era grigiolino/bianchiccio e il mare piattissimo.

Nonostante il torcicollo avevo la capa fresca di farmi le foto da sola (come potete notare). 
Eeeh uscire in mare dopo tanta astinenza fa di questi scherzi, è un po' come l'euforia da altitudine, a me viene l'euforia marina... 
Verso le 10:25 una decina di nodi di grecale ci hanno permesso di aprire il genoa. La randa non l'abbiamo armata, visto che si doveva fare un tratto breve e non si prevedeva vento forte.
retone in Bocca d'Arno
Il log non andava, evidentemente dopo tutti questi mesi fermi all'ormeggio una famigliola di denti di cane ci ha messo dimora bloccandolo, e anche lo strumento del vento ogni tanto scazzava, però poi dopo ha funzionato... forse un po' d'ossido... ma tanto ora revisioneremo tutto, da testa di albero a piede di bulbo ...eheheh (che simpatica umorista!)
airone cinerino
Alle 11:00 un buon té caldo ci ha rinfrancato un pochino e alle 11:30 eravamo già davanti a Bocca d'Arno.
Dopo pochissimi metri dall'ingresso, superati i primi retoni abbiamo visto un magnifico airone cinerino!! e un gran numero di cormorani... intanto è spuntato anche un po' di solicchio, ma purtroppo solo per poco.
cormorani al sole
A mezzogiorno due cime e due spring ci assicuravano all'inglese al molo di Giancarlo e ci ha accolto con tutti gli onori questo magnifico quadrupede fulvo!
accoglienza canina
Il nostro amico Luciano mi ha portata a Livorno a prendere la macchina, e dopo una sfacchinata pazzesca per sbarcare il necessario per passare un mese da terrestri, abbiamo preso possesso della casa....
e qui cominciano i dolori... casa? "cassonetto" più che casa direi...

ma questa è un'altra storia che vi racconteremo nel prossimo post... ora a nanna, sono stancherrima!

3 commenti:

Sere ha detto...

Che bello però... so quali sono le emozioni che ti può dare il mare, un pò xè ci vivo ed un pò perchè anche io vado per mare da un bel pezzo.. però.. aimè, io vado a motore!! Ma sto dalla parte dei velisti xè anche a me stanno antipatici quelli che creano l'onda anomala con i motoscafo! ;-)
Beh, che dire.. aspetto il resoconto della vita tra le 4 mura di cemento e mattoni! Smack

miciapallina ha detto...

Ma tu ci credi che sono due giorni che non riesco ad entrare sui miei blog e mi mancavate?
Mi è mancato moltissimo respirare l'aria piena di salsedine che spira dalle vostre parti e vedere la vostra faccetta (anche se acciaccata) che sorride dall'altra parte dello schermo!!
E se non fosse ancora brutto tempo (noi siamo ammotati) per fare tutta la strada verremmo a trovarvi "dal vivo".... magari per portare qualche cosa per scaldare gli amici del "cassonetto"!
Grazie della meravigliosa nomina che avete fatto alla Gatteria..... ho scelto di non ri-nominare nessuno.... ma non farlo con voi mi è costato un po!
..... spetta tu che se appena appena si scalda l'aria .... bruummmmm.....

nasinasi

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@Sere Brava...già ci piacevi, ora ancora di più... una smoker (niente di offensivo eh... è così che chiamiamo i motoscafisti) che sa cosa significa per chi va per mare affrontare le ondone... se fossero tutti come te il mare sarebbe più tranquillo... ma ahinoi...siete davvero pochi
baciuz :o)

@Miciapallina Dai! che bello se ruscirete a venire... speriamo solo che quando sarà non staremo lavorando... da Pasqua si comincia di nuovo a navigare... ma nel caso magari ci si vedrà all'Elba, non so se ci siete già stati, ma da girare in moto, soprattutto in primavera è molto bella, piena di fiori, uno spettacolo..
oggi in cantiere c'era un gattone arancione, mi si è avvicinato mi sono lasciata annusare e lui giù a fare le fusa... meno male che il Capitano non c'era non mi ha vista, se no con la sua allergia... mi avrebbe sgridato (a forse avrebbe avuto pure ragione, ma non ho resistito!)