Pagine

lunedì 2 marzo 2009

* La Grande Madre Acqua

L'acqua è una sostanza importantissima per la vita sulla terra, e anche se la scienza non è ancora riuscita a capire completamente le relazioni tra l'acqua e la vita, è in acqua e grazie all'acqua che la vita ha avuto origine e dove non c'è acqua non c'è vita...

Nelle culture primitive l’acqua fu considerata il principio femminile della fertilità; già Talete di Mileto (624 - 546 a.C) iniziò una riflessione scientifico-filosofica sulla natura designando l’acqua come elemento primordiale, in quanto l’acqua spenge il fuoco, scioglie la terra e assorbe l’aria. Considerando che ogni elemento combinandosi con l’acqua dava luogo ad ogni essere del sistema vivente, sosteneva che doveva esso stesso essere originato dall’acqua, e che da quest’ultima nasce la vita, così nel mare come nel grembo della madre.

L'acqua è sicuramente il mio elemento. Quella di mare in particolare.
Quando nuoto mi sento bene, nel "mio"...
Una cosa che mi ha sempre colpito è la curiosa corrispondenza
tra la percentuale d'acqua che ricopre il globo terrestre e quella che compone il corpo umano, il 70% circa in entrambi i casi.

E allora, quale miglior modo per tenermi in forma fisica e psichica che partecipare ad un corso di nuoto per gestanti?

*immagine tratta dal web

Ho cominciato venerdì, e la sensazione di entrare in acqua, seppur dolce, è stata magnifica, come anche quella di nuotare...
vedere "le pancione" sotto il pelo dell'acqua è molto suggestivo, appena potrò farò delle foto, la mia non si vedrà, ma tanto per ora è tra le più piccole.
oggi ci torno, non vedo l'ora... e ancora di più non vedo l'ora di poter fare una bella nuotata in mare, ma per quello ci vuole tempo.


15 commenti:

miciapallina ha detto...

VAleria che bella che sei!
Se potessi accorciare il mondo lo farei per poterti stare più vicino... ma tanto prima o poi ti becco!
nasinasifelici...di riflesso

Il folletto paciugo ha detto...

Vale che bello il corso di nuoto per gestanti. Io purtroppo non potei farlo per motivi di sicurezza...ero bloccata tra il divano ed il letto.
Ale poi l'ho portato al suo primo corso che aveva tre mesi...tenero e non voleva assolutamente saperne...oggi invece è l'esatto opposto...il mio pesciolino! Baci....aspetto le foto!

annaB-1 ha detto...

ma non hai pensato di far nascere questo bimbino in acqua?

iLa ha detto...

Che bella considerazione fai dell'acqua!
Bella anche l'idea dell'acquagym per gestanti. Deve essere davvero una bella sensazione immergersi nell'acqua, sentirsi sollevate e leggere, fluttuanti...
Qui a TRD l'acqua in alcune vasche é salata, credo usino un misto di acqua di mare e acqua dolce. Davvero piacevole!
Buon esercizio!
iLa

Viviana B. ha detto...

Che bello mamma Vale!
Che bello il racconto e che belle le emozioni che ci regali!
Sono contenta per voi e, da Marmotta curiosotta, non vedo l'ora di vedere le foto... :-)

Suysan ha detto...

Molto bella e anche molto utile la ginnastica pe gestanti fatta in acqua...naturalmente aspetto anche io di vedere le foto!!!!!

Debora ha detto...

ciao Vale.!!! :-)
tutto bene??? passata almeno un pò la nausea??
bacio Debora

JAJO ha detto...

E si può anche arrotondare lo stipendio facendo la "boa part time" hahahahaha
Buon divertimento allora :-D

Viviana B. ha detto...

Ciao Vale carissima! Come sta la famiglia più fantastica dei sette mari?
Mi rendo conto che questo potrebbe non essere il momento più indicato... ma è capitata ora, la folgorazione, e non ho saputo resistere... stasera tardi o domattina, se riesci, passa un salto da me: c'è un invito che ti aspetta!
Un abbraccio, come di consueto non troppo stropicciante! ;-)

Viviana ha detto...

Valeeeeee :)) siamo tropppoo cooordinate!!!! pensavo di iniziare la settimana possima, sotto consiglio medico perchè inziia un po' di mal di schiena.. la mia amica marzia (adrenalina) mi ha detto che è meraviglioso farlo, specialemtne quando si nuota a dorso, tutte con le panze fuoriiii ahahah dice che sembriamo tartarughe ahahahahah

un bacionisssssssimooo

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

scusate, ero convinta di aver risposto ai vostri commenti e invece... allora è vero che, come ho letto da qualche parte, in questo periodo si è tendenti alla distrazione...

@ Micia tu sei bella! io lo spero proprio che prima o poi ci si becca, ma questo fine settimana non dovevi andare all'Elba col fratellone?

@ Robi peccato perché è davvero bello, anche qui fanno dei corsi "bimbi in acqua a partire dai 3 mesi, stai sicura che io sarò lì!

@ Mami nonostante l'acqua, come sai bene, sia il mio elemento non credo che noi umani siamo predisposti al parto in acqua sul quale ho molte perplessità: innanzitutto io in acqua mi rilasso troppo, temo non riuscirei ad esercitare sui muscoli la forza necessaria per la spinta, e poi credo che lamoda, se così vogliamo chiamarla, del parto in acqua sia nata per la paura, legittima e comune a tutte, del dolore...
insomma, in conclusione, anche per l'oggettiva difficoltà a trovare un posto dove lo praticano (qui in toscana mi sembra solo a Poggibonsi), non lo prendo in considerazione...

@ iLa per me stare nell'acqua è il massimo... che bello sarebbe avere delle vasche di acqua salata come a TRD!!

@ Viviana B. le foto dovrebbero essere pronte domattina e tra un po' ti mando anche la ricettina che aspetti

@ Suy bella, rinforzante (anche per le braccia che dovranno sorreggere il pupo) e molto gratificante... le foto prestissimo

@ Debora la nausea pian pianino si attenua, meno male!!!

@ Jajo guarda un po'! ci avevo pensato anche io, boa, o se no, parabordo!

@ Vivanavai, corri, è una cosa fantastica! l'ostetrica che ci segue inoltre è molto simpatica e prodiga di consigli... davvero due ore alla settimana molto molto piacevoli! baci baci

Cembolina ha detto...

io ho fatto acquagym fino al 21 dicembre e ho partorito il 3 gennaio...

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@ Cembolna il mio corso termina i primi di giugno, perché la piscina chiude, ahimé... però c'è sempre il mare!!!!

CoCò ha detto...

Come procede la gravidanza? Spero tutto ok, io ho spesso bruciore di stomaco per il resto sembra me la stia cavando

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@ Cocò scusa, mi era sfuggito questo tuo commento...
anche io ho problemi di stomaco, cattiva digestione e iperproduzione di succhi gastrici durate la notte (che qualche volta hanno ancora conseguenze al mattino quando mi alzo, forse stimolati dallo shakeramento dei movimenti della barca!), ma le nausee tremende dell'inizio sono passate, per fortuna!