Pagine

lunedì 23 novembre 2009

* Chi va per mare e chi resta a terra e sogna... #1

Come sapete è un periodo in cui non navighiamo, causa forza maggiore, o "minore" visto che si tratta della gnomopatata appena nata, Sara, che, intendiamoci bene, è un motivo magnifico per fare una pausa terrestre.
Durante questa pausa ci limitiamo a navigare in rete e a sognare leggendo delle navigazioni degli altri.
Tra questi "altri", quelli che ci piacerebbe tanto imitare appena possibile, anche per unità di intenti e di punti di vista sono Francesco e Sara (ehehe, un omonimia a caso?) conosciuti purtroppo solo virtulmente, ma di cui seguiamo gli itinerari attraverso il loro bel diario di bordo.
Francesco e Sara stanno navigando per il Centro America dal marzo del 2007, hanno trascorso quasi due anni in Messico dal lato dell'Oceano Pacifico con un piccolo trimarano di 27 piedi il Capitain Kaos, da quasi un anno invece hanno comprato un trimarano più grande, 42 piedi, il Damiana, e sono stati dal lato dell'Oceano Atlantico, per poi, questo agosto, attraversare il Canale di Panama e tornare nel Pacifico. Hanno in programma ritornare dal Costa Rica, dove si trovano attualmente, in Messico.
In queste ultime settimane hanno trascorso anche loro un periodo terrestre, e attraversando tutto il Centro America in autobus dal Golfito in Costa Rica fino a Tapachula in Messico, sono andati a Mazatlan (MX) dove avevano lasciato il vecchio trimarano, che è in vendita.

Capitan Kaos
Qui trovate qualche informazione in più o potete scrivere all'indirizzo damiana.tri@gmail.com
Invito tutti a visitare il loro blog, i racconti di Sara sono molto piacevoli e interessanti, vi faranno sognare come succede a noi ogni volta che li leggiamo...

11 commenti:

cicciopettola ha detto...

grazie per avermi fatto conoscere gli amici di Damiana!!!
d

Il folletto paciugo ha detto...

Ciao Vale...passo per un salutino veloc veloce.
La dolce Sara cresce bella come il sole!!!! Che bei tempi godeteveli tutti!
Eh già che bello sognare sulle onde altrui ma penso per voi sia più difficile perchè vi mancano tanto. Dai vedrai che in men che non si dica ci racconterete le vostre di avventure marine...

Un abbraccione a tutti...bacini bacetti alla dolce Sara :O)

Eudaimonia ha detto...

Aggiungo subito ai blog preferiti! Grazie per la segnalazione :)

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@ Davide e @ Sonia a breve ve ne farò conoscere altri due di navigatori!

@ Robi è vero, Sara è sempre più uno spasso, e speriamo questa primavera di poter fare qualche uscita anche con lei!
un baciuzzo a te

enza ha detto...

ohhh ma allora è un virus, voi a che punto state?

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@ Enza è un virus più diffuso di quanto si possa credere, noi siamo un po' indietro, dobbiamo sempre vendere la Filibusta e costruire una più barca adatta, ma i sogni sono belli da perseguire, se si realizzano è ancora meglio!!!
:o)

Viviana ha detto...

EHIIIII :)
eh beh.. fare delle pause ha anche i suoi vantaggi... tipoooo spupazzare la vostra piccola ogni momento della giornataaaa
chissà quanto amerà il mare..
tanti baciiii

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

@ Viviana! sto già pensando dove potrò portarla al mare appena torna la primavera! eheheh
da parte mia le insegnerò intanto tutti i nomi dei pesci ;oP

Baol ha detto...

Ma poi mi vien voglia di scappare davvero...

Un abbraccio

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

davvero, viene voglia di andare via... pensa come siamo messi male noi che la voglia ce l'abbiamo già da tempo :os

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

Baol era per te il commento qui su ;o)